L’ ex atleta olimpionico Antibo ricoverato in terapia intensiva

L’ ex atleta olimpionico Antibo ricoverato in terapia intensiva

Si sono aggravate le condizioni di Totò Antibo. L’ex primatista italiano dei 5 e dei 10 mila metri, ribattezzato “la gazzella di Altofonte”, si trova adesso ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Civico a causa di una embolia polmonare che non sarebbe da collegare al Covid.
Antibo, 59 anni, sarebbe in condizioni critiche. All’inizio di febbraio era stato sottoposto ad un intervento neurologico al Policlinico Mater Domini di Catanzaro per ridurre gli attacchi epilettici che dai primi anni Novanta ne hanno compromesso le condizioni di salute.
A dare la notizia oggi è stata Angela De Luca, sindaco di Altofonte
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.