Messina. L’appello (video) dei Frati Minori: “Contribuisci anche tu al restauro dell’organo del Santuario di Lourdes”

Messina. L’appello (video) dei Frati Minori: “Contribuisci anche tu al restauro dell’organo del Santuario di Lourdes”

I Frati Minori del santuario Nostra Signora di Lourdes di Messina tramite il guardiano Fra Girolamo Palminteri, hanno fatto un appello per il restauro dell’organo sito all’interno della chiesa dedicata alla Vergine di Lourdes.
Un organo che aiuta a pregare non solo i frati ma i tantissimi pellegrini che in maniera particolare a Febbraio e a Maggio visitano la chiesa e partecipano alle varie liturgie.
Il santuario mariano messinese è anche meta per tanti disabili che giungono da tutta la Sicilia e dalla vicina Calabria. Quotidianamente la chiesa e la grotta sono rifugio per i tanti passanti che attraversando la circonvallazione si fermano per ricaricarsi e ripartire. In questo tempo di pandemia non è mai mancata la presenza della gente che in maniera ordinata e silenziosa va a pregare sotto la grotta della Madonna o approfitta della presenza di un frate per confessarsi ed essere ascoltata o partecipare a Messa e deliziarsi dal suono melodioso dell’organo che ha visto l’ultimo vero intervento grazie al Maestro e compositore Fra Domenico Morgante.
Per chi volesse liberamente contribuire può rivolgersi al guardiano fra Girolamo o al rettore fra Domenico Gulioso ; oppure può inviare un bonifico intestato a “Convento di Santa Maria degli Angeli” al seguente IBAN:
IT24J0503416502000000000617 indicando nella causale “Restauro organo”.
Grazie di cuore per la vostra collaborazione

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *