Mons. Lorefice e Mons. Accolla positivi al Covid-19

Mons. Lorefice e Mons. Accolla positivi al Covid-19

A quanto pare i vescovi non sono immuni al virus. Mons. Lorefice Arcivescovo di Palermo e Mons. Accolla Arcivescovo di Messina sono risultati positivi al Covid.

Le loro condizioni di salute non destano alcuna preoccupazione.

Mons. Accola, ha iniziato il trattamento medico a scopo precauzionale e le sue condizioni sono costantemente monitorate. È già da diversi giorni che il Pastore della Diocesi messinese non presiede l’Eucarestia pubblicamente. Gli ultimi contatti avuti  sono stati comunque avvisati come previsto dalla normativa in atto.

Anche Mons. Lorefice  non ha celebrato pubblicamente da giorni, e non ha effettuato incontri, preferendo lavorare via web. Ad annunciare la notizia e tranquillizzare tutti è lo stesso Lorefice. “Come in una famiglia dove si condividono gioie e trepidazioni, desidero essere io – scrive l’arcivescovo di Palermo in una lettera pubblicata sul sito dell’Arcidiocesi – a comunicarvi che sono risultato positivo al test del Covid-19. In questi mesi – continua – ho attraversato accanto a molti di voi una circostanza che per tanti si è purtroppo rivelata particolarmente dura e dolorosa, ma come ho sempre detto la ‘bella’ fede che condividiamo ci sostiene serenamente nella speranza”. 

I due Pastori stanno vivendo questo momento con fede, speranza e coraggio, auspicando di poter presto tornare al normale esercizio del loro ministero pastorale a servizio della Chiesa.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.