Peschereccio italiano di nuovo in zona pesca Libia

Peschereccio italiano di nuovo in zona pesca Libia

Un peschereccio italiano, il Nuovo Cosimo, si trova di nuovo – a quanto apprende l’ANSA – all’interno della Zona di protezione pesca libica di circa 6-7 miglia. L’imbarcazione era stata fatta oggetto nei giorni scorsi, insieme ad altri pescherecci, di colpi di avvertimento da parte di una motovedetta libica.

Nell’area sono presenti anche unità navali turche e una unità della nostra Marina.

(ANSA).

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.