Trapani, mons. Fragnelli ordina sacerdote  don Angelo Orlando

Trapani, mons. Fragnelli ordina sacerdote don Angelo Orlando

Nella chiesa Cattedrale di Trapani per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del vescovo  mons. Pietro Maria Fragnelli, il diacono Angelo Daniele Orlando ieri domenica 23 maggio, è stato ordinato sacerdote.
Don Angelo Daniele Orlando, trapanese, 33 anni, cresciuto nell’oratorio dei salesiani di Trapani, aveva iniziato un percorso di formazione nella comunità fondata da don Bosco per poi rientrare a Trapani e proseguire il cammino presso la comunità del Seminario arcivescovile di Palermo. Ha conseguito gli studi presso la Facoltà teologica di Sicilia e ha svolto il ministero diaconale come animatore spirituale presso l’istituto psico-medico pedagogico “Villa Betania” della Fondazione Auxilium e come collaboratore della parrocchia “Cristo Re” a Valderice.

“Accogliamo con gioia il dono dello Spirito Santo nella giornata di Pentecoste trasmesso dal vescovo al nuovo presbitero Angelo Daniele Orlando – dichiara il mons. Fragnelli -. È un segno di grande speranza che incoraggia a non contrapporre il soffio rinnovatore dello Spirito di Gesù Risorto alla missione istituzionale della Chiesa nel mondo di oggi. Siamo ben consapevoli che lo Spirito guida l’umanità verso l’accoglienza di tutti gli uomini e le donne, stimolando in particolare il servizio alla dignità delle persone più vulnerabili. Nello stesso tempo siamo lieti di constatare come la Chiesa tutta e specialmente le famiglie, si aprono alle scelte vocazionali delle nuove generazioni”.
La celebrazione è stata trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Seminario vescovile “San Giuseppe” di Trapani.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *