“A riveder le stelle” torna al Teatro antico di Taormina

“A riveder le stelle” torna al Teatro antico di Taormina

Al Teatro Antico di Taormina dall’11 luglio torna il ciclo di visite serali “A riveder le stelle”. Un progetto che da quest’anno, grazie a un accordo tra il Parco archeologico Naxos Taormina e la Fondazione Taormina Arte, oltre alla possibilità di scoprire il complesso museale e la grande mostra di sculture di Pietro Consagra al chiaro di luna, regala ai visitatori in alcune giornate anche la possibilità di curiosare dentro la grande macchina dello spettacolo, fra la ‘gente di teatro’.

“Da quest’anno – commenta la direttrice del Parco, Gabriella Tigano la visita serale al Teatro Antico sarà ancora più emozionante, perché insieme alla possibilità di vivere e conoscere questo monumento alla luce delle stelle, nell’atmosfera rilassante delle ore più fresche e silenziose della giornata, i visitatori potranno apprezzare la forza espressiva delle sculture di Consagra che, nella summa cavea, al buio emanano una grande fascinazione. In alcune sere, poi, nello spirito del ‘genius loci’ che dall’antichità vede la messinscena di opere teatrali, si pensi al patrimonio dei tragediografi greci, la ‘chicca’ delle ‘prove aperte’ concordate con TaoArte: un modo per avvicinarci nuovamente all’arte e ai mestieri dello spettacolo osservando i protagonisti durante il loro duro ma esaltante lavoro”.
Durante le serate di “A riveder le stelle” il Teatro Antico di Taormina sarà visitabile dalle 9 alle 24, ultimo ingresso alle 23.
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *