Colpaccio del San Fratello, Sciliberto  dal Gioiosa ritorna a vestire neroverde

Colpaccio del San Fratello, Sciliberto  dal Gioiosa ritorna a vestire neroverde

di FraPè – L’Asd San Fratello comunica l’ultimo colpo di mercato. Un ritorno gradito e per certi versi inaspettato, Peppe Sciliberto  dal Gioiosa, ritorna a vestire neroverde. L’anno scorso la Società guidata dal presidente Salvatore Manasseri, collaborato da Delfio Calabrese capitano dei neroverdi, e dal mister Antonio Reale, due che il calcio lo masticano sin da quando erano in fasce, decise di acquistare il fantasista di Torregrotta. Sciliberto con la maglia del San Fratello giocò poche partite prima che il campionato fosse sospeso a causa del covid. Quest’estate visto le difficoltà del San Fratello ad iscrivere la squadra nel campionato di prima categoria, Sciliberto approdò al Gioiosa, ma visto il progetto del San Fratello non ha esitato a tornare per dare il suo prezioso contributo.

Il fantasista cresciuto nel Torregotta, ha una lunga esperienza nel calcio dilettantistico siciliano. Classe 1990 alto 1,65,  è un atleta molto duttile che può ricoprire diversi ruoli del centrocampo, ma può essere impiegato anche come attaccante esterno, ha il “vizietto” del gol ed è molto abile anche nei calci piazzati. Oltre aver militato nel Torregrotta, ha vestito la maglia dell’ Orlandina in Eccellenza, per poi approdare nel Rocca CaprileoneReal RomettaGioiosa e Milazzo. L’estate dello scorso anno estate è stato inizialmente ingaggiato dal Rocca, svincolandosi dopo la fusione di quest’ultima con l’Acquedolcese  e passato al Modica  per poi trasferirsi sempre lo stesso anno al San Fratello. Quest’anno ha approdato al Gioiosa in promozione, ma da oggi  è nuovamente nero verde.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.