Ordigno artigianale esplode davanti autolavaggio a Siracusa

Ordigno artigianale esplode davanti autolavaggio a Siracusa

Un piccolo ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa, poco dopo l’una, davanti un autolavaggio a Cassibile, rione di Siracusa a quindici chilometri dal centro della città.
A lanciare l’allarme sono stati i residenti svegliati dal forte boato.
 
La deflagrazione ha danneggiato l’ingresso della struttura. Indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini degli impianti di video sorveglianza della zona. Ieri, in Prefettura a Siracusa, si è riunito il Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica per discutere di ‘avvertimenti’ avvenuti ad Augusta
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.