Rubano 1500 chili di manghi a Partinico, tre arresti

Rubano 1500 chili di manghi a Partinico, tre arresti

I carabinieri hanno arrestato tre uomini, residenti a Palermo, accusati di avere rubato in un’azienda agricola di Partinico 1.500 chili di manghi, frutto tropicale che da anni viene coltivato in Sicilia con successo.

I militari, hanno sorpreso i tre, un 38enne, un 35enne e un 18enne, di notte mentre trasportavano i frutti.

La frutta è stata restituita al proprietario. I tre erano stati bloccati in passato dopo avere rubato centinai di chili di agrumi. Il gip ha convalidato l’arresto e sottoposto i tre all’obbligo di dimora.

Share