Pasta con i tenerumi, ricetta estiva siciliana

Pasta con i tenerumi, ricetta estiva siciliana

Da piccola la guardavo la pianta da lontano e, non capivo come si potesse mangiare una minestra calda nel periodo estivo. Caldo o no, in estate è obbligo mangiare i tenerumi, anche perché è un piatto rinfrescante, ricco di vitamine e sali minerali.
Ci sono diverse varianti,  nella ricetta originale si mette l’aglio, ma io utilizzo la cipolla.
Ingredienti per 4 persone: Tenerumi già lavati e spezzettati. 1cipolla, 8 pomodorini, sale, olio, 250gr di pasta (spaghetti spezzettati). Ricotta per grattugiare
Preparazione: Rosolare la cipolla in abbondante olio extravergine d’oliva, mettere i pomodorini già pelati (in alternativa potete utilizzare i pezzettini in barattolo) fare cuocere per qualche minuto e mettere da parte. In una pentola capiente mettere l’acqua e cuocere le le verdure già pulite e strizzate. Mettere anche il preparato di pomodoro e quando bolle buttare la pasta.
Mettere nel piatto e grattugiare con ricotta salata.
Buon appetito!
Share