Le celebrazioni del Papa per il tempo di Natale

Le celebrazioni del Papa per il tempo di Natale

Il 24 dicembre, la Messa della notte di Natale celebrata dal Papa nella basilica di San Pietro si svolgerà alle 19.30. L’appuntamento è riportato nel Calendario delle Celebrazioni liturgiche pontificie, pubblicato oggi dalla Sala Stampa vaticana. Anche quest’anno il Pontefice mantiene dunque l’orario anticipato che era stato inaugurato nel 2020, a causa delle restrizioni per il Covid, poi confermato pure nel 2021.

Urbi et Orbi

Oltre alla Messa del 24 dicembre, nel calendario delle celebrazioni del Papa, c’è la benedizione Urbi et Orbi, il 25, dalla Loggia Centrale della Basilica di San Pietro alle ore 12. Il 31 dicembre, alle 17, nella Basilica vaticana, il Papa presiederà invece la celebrazione dei Primi Vespri e Te Deum in ringraziamento per l’anno trascorso.

Le celebrazioni di gennaio

Il 1° gennaio Francesco celebrerà la Messa della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio, ancora nella Basilica vaticana, alle ore 10. Sembre in Basilica, si celebrerà il 6 gennaio la Messa per la Solennità dell’Epifania alle 10. Infine l’8 gennaio, il Pontefice presiederà una celebrazione nella Cappella Sistina per la festa del Battesimo del Signore, durante la quale battezzerà alcuni bambini.

Share