Basilica di S. Antonio a Messina:  il Coro Lirico Siciliano con l’omaggio a Battiato

Basilica di S. Antonio a Messina: il Coro Lirico Siciliano con l’omaggio a Battiato

Non conosce sosta l’eco dei successi e dei trionfi che hanno visto il Coro Lirico Siciliano protagonista di un vero e proprio trittico di concerti per la Città dello Stretto, in collaborazione con D’aRteventi” di Daniela Ursino. Dopo l’acclamato recital con Silvia Mezzanotte e il tradizionale concerto dell’Epifania sarà il “Tributo a Battiato” a concludere la kermesse artistico musicale promossa dal prestigioso ente lirico per la Città di Messina in occasione della rassegna “Messina Città degli Eventi e della Musica”.

L’opera di contaminazione tra pop e lirica dedicata a Battiato è incentrata sulle sublimi melodie create dal “poeta musicista” la cui storia è legata indissolubilmente alla Sicilia e che saranno eseguite in una versione suggestiva e intima con risonanze che fanno eco alla classica, al popolare e al pop.

“Franco Battiato Tribute” non è una celebrazione, ma un evento che mira a trasmettere la bellezza dell’arte e della cultura per favorire la ricchezza dell’incontro e del confronto tra le persone e le proprie identità, per rigenerare lo spirito attraverso l’incanto dello spettacolo in linea con il messaggio poetico di Battiato.

Una ricca maratona musicale incentrata sulla produzione musicale più nota, ma anche più intima e spirituale del musicista siciliano: Prospettiva Nevskij, Segnali di Vita, L’animale, Strade parallele, Testamento, Povera patria, L’ombra della luce, L’era del cinghiale bianco, Stranizza d’amuri, Bandiera bianca, Cuccurucucù, La Cura, Centro di gravità permanente, Voglio vederti danzare saranno i brani per omaggiare l’arte mistica e universale del celebre cantautore etneo con le voci di Rita Botto, Alberto Munafò Siragusa e Costanza Paternò unitamente al Coro Lirico Siciliano e l’ensemble orchestrale in residence diretti da Francesco Costa e con Ruben Micieli al pianoforte.

Sarà dunque Messina a abbracciare “La Cura” che il Coro Lirico Siciliano, nel pieno fulgore di una carriera costellata di crescenti successi, proporrà per una autentica festa di arte, musica e soprattutto emozioni.

Share