Mazara. Assemblea Diocesana, Vescovo: “Siamo chiamati a farci artigiani di comunione”

Mazara. Assemblea Diocesana, Vescovo: “Siamo chiamati a farci artigiani di comunione”

Si è tenuta sabato scorso 21 gennaio, nella Basilica Cattedrale di Mazara del Vallo, l’Assemblea diocesana per la ripresa del Cammino sinodale. Era composta dai presbiteri, dai diaconi diocesani, dai religiosi e religiose, dagli operatori pastorali di ogni settore, e da tutti i battezzati che sentono la loro appartenenza alla Chiesa. Dopo il momento di preghiera iniziale il Vescovo, mons. Angelo Giurdanella, ha salutato i presenti e ha introdotto i lavori. «Quanto è bello e gioioso che i fratelli stiano insieme. Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro: questa è la sinodalità da vivere nelle nostre comunità e come assemblea diocesana siamo chiamati a farci artigiani di comunione. Una fraternità che mette insieme nelle differenze».

Nello stesso contesto il Vescovo ha salutato e ringraziato mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, invitato a relazionare all’Assemblea su i “Cantieri di Betania”, il programma approntato dalla Conferenza Episcopale Italiana per la seconda fase del Cammino sinodale delle Chiese italiane. Dopo alcuni interventi dell’Assemblea e le risposte dell’Arcivescovo, i lavori sono ripresi con la relazione di Don Le Di Simone, Referente diocesano del Sinodo dal titolo “Orientamenti per la ripresa del cammino sinodale”. Qui di seguito i documenti disponibili.

(Fonte Diocesi di Mazara)

Share