Fra Evaristo Pascoal Spengler, nominato vescovo di Roraima in Brasile

Fra Evaristo Pascoal Spengler, nominato vescovo di Roraima in Brasile

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della Diocesi di Roraima (Brasile) Mons. Evaristo Pascoal Spengler, dell’Ordine dei Frati Minori, trasferendolo dalla Prelatura Territoriale di Marajó.

Curriculum vitae

Frate Evaristo Pascoal Spengler, O.F.M., è nato il 29 marzo 1959 a Gaspar, Diocesi di Blumenau, nello Stato di Santa Catarina. Dopo aver concluso gli studi di Filosofia e di Teologia presso l’Instituto Teológico Franciscano (ITF) a Petrópolis-RJ, ha conseguito la Licenza in Esegesi Biblica a Gerusalemme.

Il 2 agosto 1982 ha emesso la Professione Religiosa nell’Ordine Francescano dei Frati Minori ed è stato ordinato sacerdote il 19 maggio 1984.

Ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale e Membro dell’équipe biblica urbana a Duque de Caxias-RJ e a Nilópolis-RJ; Vice Maestro dei Frati studenti a Duque de Caxias-RJ; Assistente Conventuale nel Convento Santo Antônio di Rio de Janeiro-RJ; Missionario e Vicario Parrocchiale a Malanje (Angola); Definitore Provinciale; Vice Ministro [Vicario provinciale] della Provincia Francescana Imaculada Conceição do Brasil con Sede a São Paulo (2016).

Il 1° giugno 2016 è stato nominato Vescovo Prelato di Marajó ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 6 agosto successivo.

In seno alla Conferenza Episcopale Brasiliana, è Presidente della Commissione Speciale Pastorale contro il traffico umano e Membro della Commissione Episcopale Speciale per l’Amazzonia. Inoltre, è Presidente della Rede Eclesial Pan-Amazônica (REPAM-Brasil).

Share