• 23 Luglio 2024 16:39

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Dal Basket alla Clausura, il Si a Cristo di Suor Chiara Luce

Un sì definitivo, per sempre, un SI che con la Professione Solenne, legherà suor Chiara Luce per sempre a Cristo Gesù nell’Ordine delle Sorelle Povere di santa Chiara, tra le clarisse del Monastero di Santa Chiara ad Alcamo, da sempre una fucina di vocazioni, tanto da fondare il Monastero Beata Vergine del Buon Cammino ad Iglesias in Sardegna e la recente fondazione in Madagascar.

Suor Chiara Luce, Oriana Milazzo 33 anni,originaria di Canicattì , ha giocato a Basket nella seria A1, facendo l esperienze ad alti livelli agonistici, che l’hanno portata infatti ad una positiva ribalta nello sport indossando anche la maglia della Nazionale Italiana di Basket sia Under 18 che Under 20 partecipando ai Campionati Europei. Dopo l’esperienza nelle giovanili della Lazur Catania si trasferisce ad Alcamo nel 2005 per poi passare a Priolo, tornare ad Alcamo nel 2010 e concludere a Pomezia la sua carriera cestistica.

Sappiamo che le vie del Signore sono infinite, durante il suo soggiorno ad Alcamo, Oriana tramite una famiglia appartenenti all’Ordine Francescano secolare, conosce le Clarisse del Monastero di Santa Chiara. Nasce l’amore per Gesù, e Oriana nel 2013 entra in Noviziato con il nome di Chiara Luce di Maria dimora della Santissima Trinità.

Venerdì 28 giugno alle ore 17, nella chiesa di Santa Maria di Gesù ad Alcamo, Suor Chiara Luce dopo dieci anni di Formazione iniziale, pronuncerà il suo si definitivo al Signore. Ad accogliere il suo si durante la celebrazione Eucaristica presieduta dal Ministro Provinciale dei Frati Minori di Sicilia, Fra Antonino Catalfamo, sarà la Madre Abadessa Suor Virginia Formoso.

Si può seguire Professione Solenne di Suor Chiara Luce, tramite il canale YouTube dei Frati Minori di Sicilia al link https://www.youtube.com/@ofmsicilia