• 24 Giugno 2024 15:39

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

A Roma Polo della Carità dedicato a Don Pino Puglisi

La CARITAS DIOCESANA DI ROMA inaugurerà oggi, martedì 11 giugno, alle ore 17, a Roma, nel quartiere Tiburtino III (via Venafro, 28), il nuovo Polo della Carità. Sarà dedicato al beato don Pino Puglisi, prete e educatore, martire di giustizia ucciso dalla mafia per il suo forte impegno per la legalità.

In un territorio carente di spazi socio-culturali, questa struttura, ecosostenibile, rappresenta un importante luogo di aggregazione e di accoglienza giovanile, nonché un punto di riferimento per le famiglie, offrendo diversi servizi:

  • un centro di accoglienza in semi-autonomia per neo-maggiorenni;
  • il servizio “Officina delle Opportunità” dedicato all’inserimento o al re-inserimento lavorativo delle persone in difficoltà che si rivolgono alle comunità parrocchiali e ai Centri di ascolto della diocesi;
  • il progetto “Ferite Invisibili” per la presa in carico e la cura di persone straniere vittime di violenza intenzionale e di tortura;
  • un servizio di supporto psicologico per persone vulnerabili;
  • un ufficio dedicato al lavoro pastorale e di comunità nel settore Nord della diocesi di Roma;
  • uno spazio dedicato alle attività di formazione.

Alla cerimonia interverranno: il cardinale Enrico Feroci; monsignor Daniele Salera, vescovo ausiliare per il settore Nord della diocesi; monsignor Benoni Ambarus, vescovo ausiliare responsabile dell’Ambito della diaconia della carità; Giustino Trincia, direttore della Caritas diocesana di Roma; rappresentanti delle istituzioni.