• 20 Aprile 2024 10:13

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Biancavilla, picchia e violenta moglie: arrestato

Il gip di Catania ha ordinato gli arresti domiciliari e il braccialetto elettronico per un uomo di 31 anni di Biancavilla accusato di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale aggravata. L’indagato avrebbe picchiato e maltrattato la moglie davanti ai figli di 8 e 10 anni.

Secondo la denuncia della donna ai carabinieri il marito l’avrebbe anche più volta violentata oltre ad averle impedito d’incontrare i propri familiari, di riprendere la sua attività lavorativa e conseguire la patente di guida per l’automobile. L’uomo l’avrebbe anche minacciata con una pistola. I carabinieri in casa della coppia hanno trovato due pistole a salve senza il tappo rosso.