• 20 Luglio 2024 14:58

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Sarà il Card. Piero Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede, a presiedere il solenne Pontificale nella Cattedrale di Palermo in occasione della festa liturgica di Santa Rosalia il prossimo 15 luglio. L’annuncio è stato dato dall’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice al termine dell’assemblea sinodale diocesana che si è tenuta ieri sera presso la parrocchia di Santa Luisa de Marillac.
Una presenza significativa e prestigiosa, quella di Parolin, non solo per Palermo che si appresta a festeggiare il quarto centenario del ritrovamento delle spoglie mortali della “Santuzza” ma per l’intera arcidiocesi.
Il Card. Piero Parolin, 69 anni, è stato nominato Segretario di Stato da Papa Francesco nel 2013 e nel 2023 è componente del Consiglio dei Cardinali.
“La sua presenza a Palermo in occasione dei festeggiamenti per i 400 anni dal ritrovamento dei resti di Santa Rosalia – ha sottolineato l’Arcivescovo – rappresenta un segno di vicinanza del Papa a Palermo e ai palermitani ed è anche un segno di piena comunione ecclesiale”.