• 14 Luglio 2024 4:14

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Messina. Giornata di Santificazione Sacerdotale: “Stare nel cuore di Cristo”

L’arcidiocesi di Messina ha celebrato l’annuale giornata di santificazione sacerdotale nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù. Nei locali del Seminario arcivescovile, i presbiteri e i diaconi, convocati dall’arcivescovo, hanno vissuta la mattinata scandita dall’ascolto e dalla preghiera.

A tenere la meditazione è stato Mons. Vittorio Francesco Viola dell’Ordine dei Frati Minori, Segretario del Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, il quale – con tono confidenziale – ha condotto i ministri ordinati in un itinerario spirituale che ha attraversato pagine evangeliche, documenti del magistero pontificio per cogliere nella liturgia e soprattutto nell’Eucaristia l’identità del ministero.

Stare nel cuore di Cristo, il quale ha desiderato mangiare la Pasqua con i suoi apostoli è stata la soglia di quella porta che, varcata, ha posto ogni presbitero e diacono dinanzi al mistero dell’incarnazione che «riduce la distanza tra Dio Trinità e noi», Davanti allo stupore nella contemplazione di tanta grandezza che deve prevale sull’abitudine, di fronte a quella umana stanchezza superata dalla consapevolezza che il ministero ordinato partecipa della vita di Cristo, offrendosi fino alla morte.

Utilizzando una immagine forte, mons. Viola – tra le altre – ha lasciato un consegna al clero riunito: «si può stare dentro il fuoco e non essere fuoco?». L’adorazione Eucaristica che è seguita alla meditazione ha certamente offerto la possibilità ai presenti di rinnovare la propria generosa risposta a questa domanda.