• 25 Maggio 2024 13:15

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Musumeci, Stato non può risarcire privati per danni incendi

“Bisogna dire la verità. Dichiarare lo stato di emergenza per gli incendi non significa dare ai privati i rimborsi per le case bruciate, ma significare costruire quella cornice per consentire ai Comuni e alle Regioni di potere agire in deroga e di potere ricevere il rimborso del denaro speso per avere fronteggiato l’emergenza”. Così il ministro per la Protezione civile e le politiche del mare, Nello Musumeci, ha risposto durante l’intervista alla trasmissione il Punto dell’emittente Telecolor di Catania.

La questione riguarda gli incendi che a luglio e a settembre dell’anno scorso hanno danneggiato aziende, allevatori, privati cittadini oltre a mandare in fumo decine di ettari di boschi e macchia mediterranea in Sicilia, soprattutto nella provincia di Palermo.

“Non esiste una legge che imponga allo Stato di risarcire i danni provocati dal fuoco ai cittadini privati, purtroppo non esiste”, ha concluso.