• 18 Aprile 2024 8:42

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Acireale. L’assessore al verde blocca i lavori in corso alla cattedrale. Ma erano autorizzati

Oggi ad Acireale si è attuata una strana procedura di revoca di autorizzazioni.
Oggi infatti, mentre per conto della curia diocesana giungeva il cestello con i giardinieri per la potatura degli alberi che insistono su piazza Duomo, cosa necessaria per il proseguimento dei lavori di restauro della facciata della basilica Cattedrale, l’assessore al verde bloccava verbalmente l’azione dei tecnici paventando pericolo per le essenze arboree esistenti che, a detta sua, andrebbero potate in altro periodo dell’anno, solo in presenza di foglie gialle.
Ma le autorizzazioni c’erano tutte e, in teoria, come già concordato con l’ente, i giardinieri avrebbero potuto procedere.
Per correttezza e precauzione il titolare parroco della basilica, don Mario Fresta, decideva di fermare tutto.
A questo punto come andrà a finire questa vicenda?
Cercando possibili risposte al quesito e dopo aver consultato alcuni agronomi i quali affermano, univocamente, che per questo tipo di albero (Jacaranda Mimosifolia) , è possibile procedere fino a maggio ad interventi di potatura, ci chiediamo come mai l’assessore al ramo non abbia revocato, o fatto revocare dagli uffici, le autorizzazioni già rilasciate.
(Fonte AcirealeSocial)