• 22 Febbraio 2024 5:32

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Ieri sera alle ore 20- come da tradizione nel giorno dell’Immacolata- è stato acceso l’albero di Natale, tutto in rosa, in Piazza Duomo a Terrasini. Cuoricini, stelline, e poi le faccine di Barbie, gli occhiali da sole e i rossetti in gomma eva glitterata, tutto in stile Barbie, sono gli addobbi realizzati da un gruppo di cittadini dell’associazione Arcobaleno su suggerimento e idea dell’assessore alla Cultura e al Turismo, Vincenzo Cusumano.

“Volevamo dare un segnale pro donne- dichiara l’Assessore Cusumano- in questo momento storico in cui secondo noi ce n’è proprio bisogno. Lo abbiamo fatto in allegria, facendo riferimento al modo di vedere Barbie nel 2023: ovvero una donna indipendente, emancipata, autodeterminata, capace di esprimere i propri talenti e di realizzare se stessa nella società”.

“Come da tanti anni a questa parte- continua- essenziale per dare forma all’idea iniziale, è stato il contributo e il lavoro degli uomini e delle donne dell’associazione Arcobaleno, che hanno lavorato fin dal mese di ottobre presso il centro diurno di Terrasini”.

Una trentina le persone che hanno messo mano alla costruzione della base dell’albero e alla lavorazione degli addobbi, mentre all’allestimento delle luci ha pensato Nuccio Anselmo, cittadino terrasinese attivo nonché direttore artistico del Terrasini Opera Festival e del Sicilia Classica Festival.