• 19 Aprile 2024 17:03

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Chiesa madre di Marsala: nuovo fonte battesimale, benedizione nella Veglia di Pasqua

Verrà benedetto durante la Veglia di Pasqua il nuovo fonte battesimale della chiesa madre di Marsala, donato dalle cantine Pellegrino. Il nuovo fonte in marmo e la sua collocazione sono frutto di una riflessione progettuale che ha cercato di privilegiare alcuni aspetti fondamentali relativi al sacramento che vi si celebra, mediante determinate scelte spaziali e formali. Inteso come luogo della Chiesa che accoglie, esso è stato collocato in continuità estetica e liturgica con l’ambone esistente, ma in uno spazio ben definito al fine di favorire la dimensione comunitaria del sacramento del battesimo e, dunque, consentire la partecipazione della comunità al rito battesimale.

Su progetto dell’architetto Giacoma Zizzo, il fonte è stato realizzato in pietra naturale di travertino ed è composto da una vasca ottagonale sorretta da un piedistallo cruciforme in marmo rosso delimitato da quattro sottili colonne in travertino bianco. «Nel suo insieme, la collocazione del luogo del fonte adiacente allo spazio dell’ambone in modo da consentire il collegamento spaziale e visivo con l’altare, rimanda simbolicamente alle tappe fondamentali del cammino di salvezza dell’uomo», spiega l’architetto Zizzo.