• 13 Aprile 2024 8:29

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Concorso per il Logo ufficiale del Capitolo Generale dei Frati Cappuccini

Si avvicina il Capitolo Generale dei Frati Minori Cappuccini e il Consiglio generale dell’Ordine ha deciso di indire il Concorso per il Logo ufficiale del Capitolo.

“È nostro desiderio che, oltre a coinvolgere il più grande numero di fratelli, si giunga alla proclamazione del vincitore del concorso entro la fine di marzo 2024, così da permetterne la pubblicazione in anticipo rispetto all’inizio del Capitolo Generale stesso. Vorremmo utilizzare il logo, oltre che nel sito dedicato al Capitolo Generale, anche su quanto verrà pubblicato dalla Curia Generale prima e durante il Capitolo”. Si legge nel sito dell’Ordine Cappuccino “Pertanto, mi rivolgo a tutti voi fratelli per chiedere la vostra partecipazione e indico il concorso per la realizzazione del Logo ufficiale del LXXXVI Capitolo generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che sarà celebrato a Roma dal 26 agosto al 15 settembre 2024.”

Lo slogan del Capitolo, deciso dal Consiglio tenendo presente i suggerimenti della Commissione preparatoria, è il seguente: Dominus dedit mihi fratres … ut irent in mundum – Il Signore mi ha dato dei fratelli… per andare nel mondo.

L’espressione, nella sua prima parte, fa riferimento al dono della fraternità presentato da San Francesco nel suo Testamento, poi, nella seconda parte, all’andare per il mondo ad evangelizzare, ponendo attenzione allo stile con cui si va “per il mondo”, descritto nella Regola. Il motto si ispira a questi testi, intrecciandoli, senza riportare una citazione diretta e completa (cfr. Testamento, 14; e Regola Bollata, III, 11-15).

Nel preparare il Logo, pertanto, si tenga conto del tema della collaborazione e della missione, che saranno trattati nel Capitolo stesso.

Il Logo dovrà essere originale e non sono ammessi elementi grafici già presenti in internet. Dovrà essere in colore con un disegno grafico che però possa risaltare sufficientemente bene anche in bianco-nero. Può essere opportuno usare una gamma ristretta di colori, così da permettere il suo utilizzo sia su sfondo chiaro che scuro. È importante che sia decifrabile non solo in grandezza naturale, ma anche quando sia riprodotto in scala ridotta.

Le proposte del Logo devono essere in un formato elettronico di buona risoluzione o in originale e pervenire alla Segreteria generale entro il 15 marzo 2024 (vsg@ofmcap.org). e saranno presentate al Consiglio Generale, il quale ne sceglierà una perché diventi il Logo ufficiale del prossimo Capitolo generale.