• 19 Aprile 2024 17:59

Quotidiano di ispirazione cristiana e francescana

Agrigento, festeggiamenti di san Gerlando: attività culturali e momenti di preghiera

Diilsycomoro

Feb 13, 2024 #San Gerlando

Le festa della consapevolezza della fede e dell’appartenenza, sono questi i connotati che contraddistinguono il programma dei festeggiamenti in onore di san Gerlando, patrono di Agrigento. La diocesi con il capitolo della cattedrale, la parrocchia San Gerlando e l’Ufficio diocesano Beni culturali hanno elaborato un programma contraddistinto da quattro elementi che permetteranno di vivere e recuperare il rapporto con una festa che coinvolge tutta diocesi e la città.

La peregrinatio del busto reliquiario di san Gerlando, in occasione del 400° anniversario del ritrovamento delle reliquie di S. Rosalia, quest’anno visterà le comunità di Bivona e S. Stefano di Quisquina dal 19 al 22 febbraio.
Vi saranno inoltre attività culturali con il Mab –  Museo Archivio e Biblioteca, che daranno la possibilità di approfondire la relazione con la storia, la fede e la contemporaneità. Non mancheranno momenti di preghiera e riflessione caratterizzati dallo sguardo all’uomo e alle problematiche di oggi.

I giorni della festa  saranno il 25 e il 26 febbraio. Il 25, seconda domenica di Quaresima, si svolgeranno in cattedrale le celebrazione eucaristiche alle ore 11,30, animata dalla comunità parrocchiale, e alle 20, con la presenza del capitolo metropolitano della cattedrale. La festa liturgica di san Gerlando sarà lunedì 26 con la celebrazione pontificale alle ore 18, l’offerta dell’olio da parte della comunità ecclesiale di Bivona per la lampada del Santo e gli olii della messa crismale, e la consegna della lampada itinerante per il cammino diocesano verso Assisi.